About


 

6

Giovanna Rubino Amati nasce a Cisternino; frequenta il corso di laurea triennale in Disegno Industriale alla Sapienza di Roma, laureandosi con la tesi di ricerca sugli allestimenti modulari outdoor. I suoi studi proseguono nella stessa sede con il corso di laurea specialistica interuniversitario con l’università di Camerino in Industrial Design; durante il laboratorio di design II, si appassiona al tema dell’atelier: “l’interazione tra design e humancare”. Da qui spicca la sua inclinazione per il medical design  che prosegue con un tirocinio nell’azienda Bawer di Matera ed ancora con la tesi magistrale “ Il design nel mondo della cura_Keeper life friend”. Innamorata del Design nelle sue molteplici sfaccettature, torna in Puglia, a Fasano dove ha l’occasione di progettare in diversi ambiti quali il prodotto, l’allestimento, la grafica e la comunicazione. Nel 2013 espone al Fuori Salone, di Milano Design Week  con +TRAME e successivamente progetta per Officine Tamborrino. Attualmente collabora con diversi professionisti, artigiani e aziende locali. Decide di partecipare al concorso Lucky Strike Designers Talented  Award 2013 perché crede e vuole dare visibilità al proprio progetto di tesi con l’obbiettivo di renderlo concreto e commercializzabile.

 

Annunci